Salta il contenuto
Case moderne - Come illuminare con i Lampadari moderni

Case moderne - Come illuminare con i Lampadari moderni

L'illuminazione in qualsiasi ambiente è un fattore essenziale, in quanto influisce notevolmente sull'aspetto interno della stanza, la sua percezione e il comfort visivo di chi la vive.
Per non parlare del fatto che il lampadario dona una illuminazione centrale, e al livello estetico può essere un punto focale essenziale.

Questi fattori rendono molto importante scegliere il giusto tipo di lampadari moderni, che siano adatti alle stanze del tuo ambiente.

Ci sono diverse forme e design tra cui scegliere, tra i vari tipi di lampadario moderno, si potrebbe dire per ogni preferenza di stile... e ogni stato d'animo!

Lampadari di cristallo

Nella maggior parte dei casi, quando si pensa ad un lampadario classico, è associato alle gocce di cristallo. Anche i lampadari moderni, possono far tornare sotto nuova forma questo materiale, per donare un tocco elegante all'interno.

Già, perché originariamente i lampadari in cristallo erano quelli ospitati nei grandi palazzi con scalinate sontuose, corridoi a doppia altezza, arredi pregiati.
Oggi, i lampadari moderni in cristallo sono disponibili in versioni più leggere e anche divertenti, per adattarsi a case contemporanee e budget ristretti.

I lampadari di cristallo moderni sono disponibili in varie forme e dimensioni, e sono consigliati in una casa dal design formale e qualche arredo classico. Tuttavia, in alcuni casi, un lampadario di cristallo “creativo” potrebbe avere un effetto di contrasto negli interni progettati in modo minimalista.

Non solo i lampadari ma anche i cristalli variano nei colori, nelle dimensioni, nel design - dai cerchi sferici ai cerchi piatti, ai quadrati – come nel lampadario a cristalli trasparenti Brat.

I cristalli di vetro incorporati in un lampadario, illuminano la stanza riflettendo la luce e per questo teoricamente dovrebbe essere sospesa al centro del soffitto, dove può ricevere il dovuto apprezzamento.

Lampadari in metallo

I lampadari moderni più noti, sono proprio quelli in metallo – un materiale che sta lentamente dilagando nel mondo del design, dagli accessori per la casa all'illuminazione. Un lampadario decorato in argento, in alluminio o rame lucidato, hanno un aspetto particolarmente accattivante, grazie alla luce che si riflette sul metallo.

I lampadari in metallo vengono lucidati per rendere la superficie più riflettente: spesso quelli con le finiture in cromo, sono ottimi per rendere l'aspetto più splendente. Come nel modello di lampadario in metallo Ricciolo.

Di solito sono molti i modelli disponibili, e le forme variano dal lampadario rettangolare sospeso sopra un tavolo in cucina oppure uno più complesso nelle linee, per il salotto. Una combinazione di lampadari in metallo e cristallo può anche essere un'ottima idea per uno stile versatile in casa.

Se i lampadari tradizionali hanno lampadine, alcuni lampadari in metallo sono dotati di luci a LED, per effetti ancora più interessanti.

Lampadari con paralumi

Un paralume è una copertura che copre una lampada, tale da ammorbidire l'effetto luce: un effetto che rende l'illuminazione soffusa, senza prevaricare nella stanza.
Lo stesso concetto viene utilizzato nei lampadari moderni con paralume, in cui vengono utilizzati degli schermi per coprire la luce proveniente dalle lampadine. Il fine non è solo quello di ammorbidire ma anche di ampliare l'impatto della luce, in modo che non illumini solo una zona.

I paralumi potrebbero essere di vari colori e forme, a seconda dei gusti, anche se un paralume tradizionale ha una forma leggermente conica o a tamburo.
È importante sapere che il colore del paralume influenza il colore della luce che lo attraversa, e creerà degli effetti tonali sull'illuminazione della stanza.

Un paralume bianco o beige, di solito è una scelta neutra, poiché dona un effetto minimo sul colore della luce originale proveniente dalla lampadina. Tuttavia, se stai usando lampadine gialle, potresti optare per un paralume bianco sporco, che riesce a riequilibrare.


Nei paralumi in tessuto, magari dall'aspetto vintage come il nostro lampadario paralume Roar, la luce penetra bene. Tuttavia, anche i paralumi in plastica o vetro stanno guadagnando successo e creano effetti interessanti sopratutto in soggiorno.

Un lampadario moderno con paralume potrebbe essere la caratteristica distintiva di qualsiasi soggiorno o sala. Il lampadario potrebbe avere più piccoli paralumi che coprono varie lampadine o un grande paralume che copre una lampadina molto più potente o un pannello luminoso a LED.

Lampadari design

Quando si parla di lampadari moderni, è impossibile trascurare la parola design, che in italiano diventa quasi un aggettivo per definire le illuminazioni di tendenza o stravaganti.

Il mondo del design moderno riserva disegni astratti, eleganti, curvi o lineari, con ornamenti sorprendenti (i bicchieri, per esempio) o particolari di lusso.

Il vantaggio di avere un lampadario moderno design è la sua unicità, è raro che siano così diffusi dei lampadari esclusivi e particolari.

Questo lo rende un'ottima scelta da avere nella tua zona giorno, salotto o living room, purché si adatti ai mobili e agli interni. Possibile, per esempio, grazie al nostro lampadario design effetto legno Bugola.

Potrebbero avere lampadine tradizionali o luci a LED come fonte di luce, cristalli, inserti in vetro... l'assoluta indefinibilità della forma, a volte rende l'attraversamento della luce particolare, illuminando la stanza nei modi più inaspettati.

Quindi, i tanti diversi lampadari moderni possono essere utili per esprimere uno stile, uno stato d'animo e atmosfera che vorresti nella stanza, persino... un capriccio sulla moda del momento.

Scegli quello che preferisci e trasforma la tua casa in pochi istanti, perché i lampadari potrebbero letteralmente accendere un ambiente, e diventare il "punto luminoso" dei tuoi interni!